Notizie

Inaugurazione della nuova Biblioteca comunale di Melara intitolata a Lina Marii Marinelli

Sarà inaugurata venerdì 9 dicembre alle 17 alla presenza del sindaco Roberto Dipiazza e dell’Assessore alle politiche dell’Educazione e della Famiglia del Comune di Trieste Nicole Matteoni la nuova biblioteca comunale di Melara intitolata a Lina Marii Marinelli in via Louis Pasteur 44.

Finanziata da Prius – Programma straordinario per la riqualificazione urbana, la nuova biblioteca sita nell’immobile di via Pasteur di proprietà ATER, concesso in uso gratuito al Comune di Trieste all’interno del Quadrilatero di Melara, è stata progettata dall’architetto Fulvio Bigollo e realizzata sotto la supervisione degli ingegneri Franco Korenika e Fulvio Capovilla di ATER e dell’architetto Beatrice Micovilovich per conto del Servizio Pianificazione Attuativa e Accordi di Programma del Comune di Trieste.

Affacciata sulla città e sul golfo di Trieste, la nuova Biblioteca Marinelli, come l’intero Quadrilatero, racchiude un’anima coloratissima sotto il rigore grigio del cemento. L’allestimento, curato da Mavis Toffolettoreferente del progetto culturale per il Servizio Scuola, Educazione e Biblioteche del Comune, sottolinea anche nelle scelte cromatiche degli arredi il ruolo di cerniera tra Carso e mare del nuovo spazio dove si incontrano domande di cultura e risorse culturali, aperto nel rione pensato, a suo tempo, come prototipo di città satellite ideale ed oggi periferia quanto mai desiderosa di benessere e bellezza.

Ed è proprio a soddisfare questo bisogno culturale, sociale, educativo ed economico che mira la nuova emeroteca / biblioteca di pubblica lettura – con un patrimonio di più di 7.000 tra libri giornali giochi e fumetti già sugli scaffali. Biblioteca Marinelli mette a disposizione dei cittadini spazi e servizi caratterizzanti le moderne biblioteche pubbliche di qualità, per offrire informazione e svago, un luogo neutrale attento alle necessità ed alle dinamiche di crescita e cambiamento della comunità, dove le persone si sentano accolte, si incontrino, sviluppino competenze e relazioni.

La biblioteca di Melara si inserisce nella rete del Sistema Bibliotecario Giuliano con una novità: la sinergia nel comprensorio di Melara con il Ricreatorio comunale Anna Frank e l’Istituto Comprensivo Iqbal Masih, presidi di un’agenzia educativa coordinata sul territorio.

L’intitolazione a Lina Marii Marinelli (L’Aquila 1914 – Trieste 2000) trova motivazione nella volontà dell’Amministrazione Comunale di dedicare la nuova biblioteca / emeroteca di pubblica lettura ad una figura femminile di alto valore educativo e formativo.

Lina Marii Marinelli, insegnante originaria della città di L’Aquila scomparsa il 19 maggio 2000, ha dedicato l’intera vita professionale ai servizi educativi e scolastici triestini, avviando un percorso innovativo di conoscenza reciproca tra scuola e famiglia, coinvolgendo i genitori nelle attività scolastiche dei figli ed allestendo una piccola biblioteca con servizio di prestito dei libri presso la scuola dell’infanzia comunale Pollitzer di cui è stata direttrice per molti anni.

Di significativa coerenza rispetto alla missione istituzionale ed agli obiettivi di inclusione e formazione permanente propri della nuova struttura anche la scelta delle date per l’inaugurazione e l’apertura della biblioteca, rispettivamente alla vigilia e nella Giornata internazionale dei Diritti Umani, anniversario dell’adozione della Dichiarazione Universale dei diritti umani, proclamata a Parigi il 10 dicembre 1948 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Il 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗿𝗮𝗺𝗺𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗲𝗿𝗶𝗺𝗼𝗻𝗶𝗮 di inaugurazione di venerdì 9 dicembre è il seguente
• i saluti delle autorità con gli interventi del Sindaco Dipiazza, dell’Assessore Matteoni e del parroco della Parrocchia di San Luca evangelista Janusz Szmigielski
• lo scoprimento della targa di intitolazione a Lina Marii Marinelli
• il benvenuto alla nuova biblioteca da parte dei bambini del Ricreatorio comunale Anna Frank
• Melara: origini antiche di un quartiere moderno. Breve storia toponomastica a cura di Gabriella Norio
• lettura interpretate con leggerezza ed ironia da Alejandro Bonn, Veronica Dariol e Davide Rossi del collettivo teatrale Artifragili, che avranno come tema le biblioteche e il rapporto intimo che si crea tra lettori e libri
• rinfresco

ORARIO DI APERTURA

Da sabato 10 dicembre 2022 la Biblioteca comunale Lina Marii Marinelli sarà aperta al pubblico con il seguente orario settimanale:

dal martedì al sabato

10 -13 e 14.30 – 18.30

CONTATTI
tel 040 675 8755
email: biblioteca.melara@comune.trieste.it